mercoledì 25 marzo 2015

La tela tarlatana diventa mongolfiera




Mongolfiera di tela tarlatana



Che la Tela Tarlatana sia uno dei miei materiali preferiti 
ormai lo sapete tutti. 
Con la sua versatilità e la sua leggerezza 
riesce ad assecondare ogni mio capriccio creativo. 



Mongolfiera di tela tarlatana



Riesce addirittura a volare... 
come le nuvole...
o come questa mongolfiera dal sapore vintage.



Mongolfiera di tela tarlatana



Ha una corona in testa 
perché potrebbe abbellire la cameretta di un principino 
o di una piccola principessa.



Mongolfiera di tela tarlatana



Le bandierine, i pizzi e tanti minuscoli dettagli 
realizzati a mano con cura e amore



Mongolfiera di tela tarlatana



La gondola di spago è lavorata all'uncinetto 
e al posto dei sacchetti di sabbia ha delle microscopiche nappine.




Mongolfiera di tela tarlatana



Questo aeromobile bizzarro ha già preso il volo per il Piemonte 
e potete ammirarlo già oggi, non in una cameretta, 
ma in un delizioso localino dove si sfornano ottimi dolcetti.



Mongolfiera di tela tarlatana



in Via Roma 52 a Casale Monferrato (AL)



Mongolfiera di tela tarlatana



Presto vi mostrerò anche i coniglietti pasquali 
che accoglieranno gli ospiti ai tavolini.



Mongolfiera di tela tarlatana



Se questa creazione vi è piaciuta 
e desiderate che ne realizzi una 
per la vostra casa o il vostro negozio
scrivetemi 




Mongolfiera di tela tarlatana

venerdì 30 gennaio 2015

Principessa Ballerina


Vi sono mancata? 
Sì... vabbe'...

Non è che io sia arrivata un po' lunga con le vacanze di Natale: 
mi stavo preparando ad un progetto 
sul quale rimuginavo ormai da un anno 
(lo so... ci metto un po' a carburare...): 
la realizzazione di abitini per bambini. 


OcaGattoLetto Principessa Ballerina



In fondo sono figlia d'arte 
e il desiderio di far vivere i tessuti come sa fare mia mamma 
l'ho sempre avuto 
(diciamo che rosicavo proprio).
Finora mi aveva frenata la tremarella 
che inevitabilmente mi prende 
ogni volta che devo mettere mano alle forbici; 
superata quella, è tutta in discesa. 
Ho preso il coraggio a due mani e non vi dico la gioia: 
gesso, forbici, rotella, tappetino, punti molli, imbastiture... 
Alla fine modificavo pure i cartamodelli che non mi soddisfacevano.



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



Ho realizzato cose per me in passato; 
vi piace questo insieme che ho realizzato per voi? 
Sono tre pezzi adatti ad una bambina di tre anni, 
una Principessa Ballerina. 



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



Un tutù a tre strati di tulle grigio 
con una sottoveste di chiffon in tinta 
e tanti fiorellini all'uncinetto color écru. 
È lungo 26 cm e il giro vita misura 36 cm in morbido elastico, 
che, con un piccolo intervento sul cinturino, 
può essere regolato secondo necessità con pochi punti a mano.




OcaGattoLetto Principessa Ballerina



Il pompon che ho appuntato in vita 
è in realtà una molletta che può essere usata come 
accessorio per i capelli o come spilla.



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



Lo stesso vale per il fiore di chiffon sulla giacca.



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



La camicina 
(che sembra tutta stortignaccola ma non è: 
colpa dell'attaccapanni realizzato con un legnetto marino) 
è rifinita a mano su tutti gli orli a punto cocotte, 
mentre all'interno presenta delle cuciture all'inglese 
che rendono il lavoro molto pulito e senza sfilacciature.



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



L'asola di filo dell'apertura sul retro è realizzata a mano. 



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



Il bottoncino è in madreperla vintage 
e la base dell'apertura è decorata con una piccola 
rosellina d'Irlanda simile a quelle del tutù ma doppia.
Le misure della camicina sono: 
spalle cm 27 
petto cm 66 
lunghezza cm 43 
lunghezza manica cm 38
La forma è leggermente scampanata e quindi 
più ampia verso il fondo.



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



La giacchina è in velluto nero ed è foderata 
di tessuto damascato color écru. 
Non è imbottita.



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



I bordi sono rifiniti con un nastro di velluto nero. 
Il modello è a doppio petto 
con quattro bottoncini bombati neri. 
Si può portare completamente chiusa, 
ma sta benissimo anche con il primo bottone slacciato: 
i revers chiari illuminano il viso.



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



Le misure della giacca sono: 
spalle cm 30 
petto cm 70 
lunghezza cm 46 
lunghezza manica cm 37 
Anche la giacca è più ampia sul fondo.



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



Se vi piacciono, 
tutti insieme o singolarmente, 
scrivetemi. 



OcaGattoLetto Principessa Ballerina



info@ocagattoletto.com



OcaGattoLetto Principessa Ballerina

sabato 22 novembre 2014

Bomboniere, Segnaposto e Cuscini Portafedi




Torno con tante foto. 
Sono le proposte per una sposa 
che per le sue nozze ha scelto 
una meravigliosa location sul mare, 
arredata con colori neutri, 
che sono sempre elegantissimi in qualsiasi ambientazione.





Ho voluto creare due proposte coordinate: 
Bomboniere, Cuscino Portafedi e Segnaposto. 






Sono caratterizzate da un grande fiore bicolore 
con i petali di Lino e di Tela Tarlatana. 






Il primo coordinato è nei toni del bianco 
e del beige chiarissimo. 






Direi che è il mio preferito. 






Il secondo, invece, 
al bianco ottico accosta il lino grezzo. 






Una proposta dai colori un po' più decisi. 






Ma ugualmente raffinati. 






















A spezzare l'omogeneità del coordinato 
arrivano invece questi segnaposto tutti diversi, 
anche se accomunati dai colori. 






Si arricchiscono di cristalli, pizzi, pompon... 






figurine di gesso e roselline d'Irlanda. 






Alcuni terminano con una simpatica nappina, 
altri col luccichìo di una pampille. 






Oltre che per fermare il tovagliolo 
o raccogliere le posate in un mazzetto, 






possono essere utilizzati sul Tableau de Mariage, 
appesi vicino al nome di ciascun invitato, 
che potrà prelevare il proprio all'ingresso del ricevimento. 






Un souvenir della festa 
che andrà a decorare pomoli e chiavi. 












lunedì 8 settembre 2014

Decorazioni autunnali: i tralci di vite



Chi mi conosce sa 
che mi separo sempre a malincuore dall'estate; 
tanto più quest'anno, 
dato che l'estate io la sto ancora aspettando, anzi: 
al conto mi manca pure la primavera! 
Immaginate quanto mi senta spiazzata 
all'idea che la prossima settimana ricominci la scuola! 
Basteranno le richieste di decorazioni autunnali 
che cominciano ad arrivare 
a riportarmi alla realtà? 



tralci di vite





Dubito. 
Intanto sono già partiti per il Piemonte 
questi tralci di vite realizzati con il mio materiale creativo preferito: 
la tela tarlatana.



tralci di vite



A Casale Monferrato in questi giorni 
l'uva è la Regina della festa 
e Valentina ha voluto ancora le mie decorazioni 
per il suo splendido locale 





tralci di vite



Spero di poter presto pubblicare le foto fatte da lei 
perché le mie sono davvero penose, lo ammetto... 
La tela tarlatana è molto difficile da fotografare 
per via della trasparenza, è vero, 
ma io ci ho messo del mio 
appendendo i tralci in una stanza buia... 
La gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi. 



tralci di vite



Comunque, nonostante io abbia fatto il possibile 
per mortificare queste creazioni, 
ho già ricevuto un altro ordine 
(meno male che chi mi conosce si fida di me)... 



tralci di vite



E da voi l'uva è già matura?... 
O ne volete un po' della mia? 



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...